venerdì 21 marzo 2014

maledetta primavera

un 21 marzo ti feci una sorpresa, arrivando da te con un mazzo di fiori
un 21 marzo la sorpresa me 'hai fatta tu, andandotene per sempre
mi manchi da morire eppure voglio pensarti sorridendo
anche ora che sta per finire tutto e mi scoppia il cuore
e mi ripeto che i luoghi e le persone amate ci restano dentro
anche e soprattutto ora che la mamma sono io
e vorrei abbracciarti ma non posso

Nessun commento:

Posta un commento